venerdì 28 maggio 2010

“Il poeta è un fingitore”

Il poeta è un fingitore
Finge tanto completamente
Che giunge a fingere che è dolore
Il dolore che davvero sente.
E coloro che leggono quello che scrive,
Nel dolore letto sentono proprio
Non i due che lui ha provato,
Ma solo quello che loro non hanno avuto.
(F. Pessoa)

1 commento:

  1. che bella poesia!
    felicitazioni per il tuo blog! :)

    RispondiElimina